'Vallettopoli', è il giorno di Corona

'Vallettopoli', è il giorno di Corona

POTENZA – E’ il ‘gran giorno’ di Fabrizio Corona a Potenza nell’ambito dell’inchiesta su ‘Vallettopoli’. Per oggi infatti è prevista l'udienza del tribunale del riesame sull'istanza di scarcerazione presentata dai legali del manager, finito in carcere il 12 marzo scorso accusato di associazione a delinquere finalizzata all'estorsione e allo sfruttamento della prostituzione.


L’imputato numero uno, finito nella bufera assieme all’amico Lele Mora (che però non è stato colpito da provvedimenti di custodia cautelare) ha preparato un memoriale, sfruttando il tanto tempo libero di cui può disporre in carcere. Un lasso di tempo che è servito a Corona anche per riconcigliarsi con la moglie, Nina Moric.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al paparazzo Corona viene imputata anche l’organizzazione di cene e feste con il reclutamento di ragazze-immagine. Non rientra invece nell’inchiesta per l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -