Valmarecchia, pronta la nuova Carta del Paesaggio

Valmarecchia, pronta la nuova Carta del Paesaggio

SAN LEO - Verrà presentata sabato 30 gennaio a San Leo la nuova edizione della carta del Paesaggio geologico dell' Emilia-Romagna estesa ai sette comuni della Val Marecchia, che dall'estate sono entrati a far parte della Regione Emilia-Romagna: Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabili, San Leo, Sant'Agata Feltria e Talamello.

 

La carta verrà presentata nel corso del convegno "Risorse naturali e beni geologici nella Valle del Marecchia" (Palazzo Mediceo, Piazza Dante a partire dalle ore 9,30), è stata realizzata dal Servizio geologico, sismico e dei suoli della Regione Emilia-Romagna e rappresenta solo una delle iniziative in corso di realizzazione da parte della Regione per aggiornare il quadro delle conoscenze in questa area. E' infatti in corso di realizzazione anche un censimento dei geositi e delle bellezze naturali della Valle con l'obiettivo di arrivare a definire veri e propri itinerari geologici da valorizzare anche in chiave turistica. Analogamente i tecnici della Regione stanno aggiornando il quadro delle conoscenze per quanto riguarda le risorse idriche e i movimenti franosi dell'area.

 

Il convegno -  che verrà aperto dal sindaco di San Leo Mauro Guerra  e sarà chiuso intorno alle ore 13 dall'assessore regionale alla sicurezza territoriale, difesa del suolo e della costa Marioluigi Bruschini - punta a valorizzare le risorse naturali della Valle sia dal punto di vista turistico che della salvaguardia del territorio. Al riguardo l'assessore Bruschini  ha sottolineato come questa iniziativa "rientri in una molteplicità di eventi finalizzati ad acquisire una conoscenza dettagliata delle problematiche e delle risorse dei Comuni della Val Marecchia anche ai fini di poter condurre una sempre più efficace azione contro il dissesto idrogeologico che purtroppo affligge questo bellissimo territorio."

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -