Valmarecchia: proposta di convenzione per la manutnzione delle strade tra le due Province

Valmarecchia: proposta di convenzione per la manutnzione delle strade tra le due Province

La Giunta provinciale di Rimini ha deliberato nei giorni scorsi la proposta di convenzione con la Provincia di Pesaro Urbino per la gestione provvisoria delle strade di competenza nei sette Comuni dell'alta Valmarecchia recentemente passati nella giurisdizione riminese. Si tratta di un atto che ha come obiettivo la necessità di garantire la sicurezza degli utenti della strada, la salvaguardia del patrimonio stradale, la continuità nell'erogazione dei servizi all'utenza ed il puntuale svolgimento dei procedimenti amministrativi, nella fase graduale di passaggio amministrativo e patrimoniale in corso.


La proposta di convenzione dispone in sintesi che spetti alla Provincia di Pesaro e Urbino garantire, tramite proprio personale, le attività di reperibilità, pronto intervento, sorveglianza e vigilanza del patrimonio stradale provinciale ricadente nel territorio dei sette comuni distaccati dalla regione Marche. Gli interventi di manutenzione straordinaria, qualora considerati improrogabili, dovranno comunque essere autorizzati preventivamente dalla Provincia di Rimini. I servizi e le attività svolte verranno poi rendicontate dalla Provincia di Pesaro e Urbino alla Provincia di Rimini. A tal fine, si farà riferimento ai prezziari regionali della Regione Marche.

La proposta di convenzione è già stata consegnata, ed è attualmente in fase di analisi e valutazione, presso la Provincia di Pesaro e Urbino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -