Valpiani, condanna confermata in Cassazione: abbandonò il padre morente

Valpiani, condanna confermata in Cassazione: abbandonò il padre morente

FORLI' – Davide Valpiani, accusato di omicidio colposo per la morte del padre Giovanni al fine di ereditare una cospicua eredità, dovrà scontare una pena di tre anni e sei mesi di carcere per abbandono di persone minori o incapaci. E' la decisione presa dalla Corte di Cassazione nella giornata di giovedì. L'imputato lasciò morire quel 25 luglio del 1999 nell'abitazione di Lido di Savio il padre 68enne sofferente. Il 18 maggio dello stesso anno morì la madre Marisa Donati.

Le indagini partirono il 12 agosto del 1999 in seguito ad informale dialogo tra Valpiani e gli agenti della Squadra Mobile di Forlì che lo seguivano perchè implicato nel mondo dello spaccio. Al fine del mese venne riesumato il cadavere del padre dove gli furono trovate alcune tracce di un medicinale, il Fentanyl, capace di provocare delle forti crisi cardiocircolatorie. Valpiani fu iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Forlì per l'accusa di omicidio. Circa un anno dopo fu riesumato anche il corpo della madre 61enne che morì carbonizzata in una vasca da bagno. Il 15 giugno Valpiani venne arrestato con l'accusa di omicidio. Il movente che ha portato il presunto omicida ad eliminare i propri genitori era l'eredità (due case al mare, una in montagna e denaro).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 5 marzo del 2003 fu assolto per l'accusa di omicidio, ma il 12 marzo dell'anno successivo la Corte D'Appello decise che per la condanna per omicidio colposo per la morte del padre e l'assoluzione per quello della madre. Giovedì la Cassazione ha confermato la condanna a 3 anni e sei mesi di carcere per abbandono di persona.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -