Vela, atteso nel pomeriggio il vincitore della Rimini-Tremiti-Rimini

Vela, atteso nel pomeriggio il vincitore della Rimini-Tremiti-Rimini

RIMINI - Sarà la cucina la protagonista del terzo appuntamento con "Incontri per mare", rassegna culturale ideata nell'ambito della 13ª Regata d'Altura Rimini-Tremiti-Rimini, in collaborazione con la Libreria Mondadori Franchising di Rimini e l'Osteria del Porto - B&Bo.

 

Mercoledì 4 giugno 2008, alle ore 21.15 nel giardino del Circolo Velico Riminese, in via Destra del Porto 147 a Rimini, il libro "La cucina dei naviganti. Andar per mare e mangiar bene" (Blu Edizioni) darà gli spunti per parlare in maniera piacevole di enogastronomia con l'autrice del testo Elena Accati (che lo ha scritto insieme alla cugina Paola Accati) e con l'agronomo Alberto Giangolini.

 

L'occasione permetterà di "sfatare la leggenda che navigazione e cucina non vadano d'accordo. Cucinare in barca è un'esperienza divertente e stimolante, ma comporta alcuni accorgimenti con l'aiuto dei quali si possono approntare piatti appetitosi e sani, utilizzando i prodotti dei luoghi che si visitano, abbinando praticità, velocità e fantasia".

 

In questo caso, le scrittrici partendo dalla loro esperienza di appassionate navigatrici ma anche di buongustaie, guidano alla scoperta di una vera e propria «cucina dei naviganti», insegnando, fra l'altro, come ovviare all'assenza di strumenti tipo la bilancia e fornendo suggerimenti su come organizzare e conservare le provviste. Propongono oltre 150 ricette per tutti coloro che amano il mare, amano navigare e non disdegnano le gioie del palato.

L'incontro sarà moderato dal giornalista Roberto Bonfantini.

 

Elena Accati, oltre che appassionata di vela, è docente presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Torino.

 

L'ingresso alla rassegna è libero. In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà all'interno del Circolo Velico Riminese.

 

La Regata d'Altura Rimini-Tremiti-Rimini, intanto, sta mostrando già le sue storiche peculiarità competitive: è già stato assegnato il Trofeo Challenger-Assonautica, andato alla barca ‘Frizzantina 6 una diva' che alle 23.21 di domenica sera ha passato per prima le Tremiti, seguita da Magoo VVF Vulcangas, Jhonathan RR, Navacchi Infissi, Ariminum e Pokekiakkere.

 

All'ultima verifica, ‘Frizzantina 6 una diva' si trova sulla strada del ritorno all'altezza di Ancona, ancora in testa alla regata. Ora dipende dalle condizioni del vento, ma a questo punto il vincitore è atteso già nel pomeriggio a Rimini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fino ad ora il tempo si è mostrato piuttosto clemente: solo nella notte tra il 2 e il 3 giugno, gli skipper hanno dovuto affrontare un momento di forte vento e scrosci di pioggia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -