Venerdì sciopero di quattro ore degli autobus in tutta l'Emilia-Romagna

Venerdì sciopero di quattro ore degli autobus in tutta l'Emilia-Romagna

Venerdì sciopero di quattro ore degli autobus in tutta l'Emilia-Romagna

BOLOGNA - Sara' un venerdi' complicato per chi usa i mezzi pubblici. Gli oltre 6.000 addetti al trasporto pubblico locale dell'Emilia-Romagna parteciperanno allo sciopero nazionale di 4 ore per rivendicare un positivo negoziato per il nuovo contratto nazionale collettivo della mobilita'. Intanto, le segreterie regionali Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto nei giorni scorsi un Verbale d'incontro con l'assessore regionale Alfredo Peri per il potenziamento del trasporto pubblico.

 

Intanto, le segreterie regionali Cgil, Cisl e Uil Emilia-Romagna, congiuntamente alle rispettive categorie dei trasporti, hanno sottoscritto nei giorni scorsi un Verbale d'incontro con l'assessore regionale Alfredo Peri per il potenziamento del trasporto pubblico locale in regione. Per quanto riguarda l'individuazione dei Piani di Bacino, si sollecita la collaborazione istituzionale tra Province e Comuni e l'intesa tra Agenzie della Mobilita' e le stesse Aziende del Tpl, per la definizione di nuovi Piani.

 

Il documento auspica tra l'altro piu' alleanze tra aziende contigue nel sistema regionale del Tpl, il mantenimento del controllo pubblico nelle Aziende e il coinvolgimento di operatori privati nella qualificazione e nel potenziamento della rete pubblica del Tpl. Ultimo punto, tutela e valorizzazione del lavoro. Nell'ambito delle aggregazioni, ribadisce il verbale, si deve realizzare la piena attuazione

delle norme di "clausola sociale" previste nella legge regionale.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -