Ventenne sammarinese muore sullo snowboard

Ventenne sammarinese muore sullo snowboard

TRENTO – Terribile schianto questa mattina (mercoledì) sulle piste da sci di Alpe Alta, sul passo del Tonale, in Trentino. Due giovani sciatori, un belga di 26 anni e un sammarinese di 20, sono morti dopo un violento incidente avvenuto mentre si stavano divertendo con la loro tavola da snowboard.


Non sono ancora state rese note le generalità delle due vittime. Dalle prime ricostruzioni della dinamica, sembra che i due, che non si conoscevano, sono partiti da lati opposti della pista. Poi, curvando, si sarebbero scontrati frontalmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incidente è avvenuto in prima mattinata, verso le 9.30 quando le piste erano ancora pressochè deserte. Sul posto per i soccorsi si è precipitato l’elicottero di Trentino Emergenza. All’arrivo dei sanitari, però, uno dei due era già deceduto, mentre il secondo dava ancora flebili segni di vita. Il padre del giovane di San Marino ha assistito a tutta la scena ed è stato il primo a lanciare l’allarme.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -