VERGHERETO - Fra Castelpriore e Arenicci scoperti 4 bracconieri in operazione notturna

VERGHERETO - Fra Castelpriore e Arenicci scoperti 4 bracconieri in operazione notturna

VERGHERETO – Il Corpo Forestale dello Stato di Verghereto, con l’appoggio del Comando Stazione di Sarsina, durante un’operazione notturna di antibracconaggio, ha fermato 4 bracconieri ravennati mentre percorrevano la strada comunale fra Castelpriore e Arenicci di Verghereto. L’operazione ha portato inoltre al sequestro di un fucile di precisione con binocolo con visore notturno e silenziatore, un faro per illuminare la selvaggina e alla denuncia presso la Magistratura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Naccarato, Comandante Provinciale del Corpo Forestale dello Stato in proposito ha dichiarato: “L’area in cui le 4 persone sono state fermate è una zona di ripopolamento e cattura denominata “Villa di Corneto” in comune di Verghereto, ricca di fagiani e lepri ma anche di caprioli e cinghiali. I quattro sono stati fermati prima di avere la possibilità di uccidere qualche animale usando il fucile di precisione, prontamente sequestrato dagli agenti forestali.”

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -