Verghereto torna al centrosinistra: Guidi batte Giovannetti con il 57%

Verghereto torna al centrosinistra: Guidi batte Giovannetti con il 57%

Verghereto torna al centrosinistra: Guidi batte Giovannetti con il 57%

VERGHERETO - Il piccolo comune dell'alta Valle del Savio è tornato al centrosinistra. Con il 57,10% delle preferenze, infatti, Giudo Guidi, candidato della lista civica "Sorgenti di voci", ha battuto il rivale Romano Giovannetti di "Insieme per un progetto", al 42,89%. Il Sindaco uscente di centro destra, Fedele Camillini, lascia il posto ad un nuovo primo cittadino di centrosinistra. L'affluenza è stata superiore alla media sia regionale che provinciale, con il 79,01%. In 1.363 si sono recati alle urne sui 1.725 aventi diritto.

 

Dei 12 seggi in consiglio comunale 8 spettano alla lista di maggioranza "Sorgenti di voci" e 4 a "Insieme per un progetto". Guidi ha trionfato con uno scarto 181 voti, 14 punti di differenza, dopo lo scrutinio delle 4 sezioni. I voti validi sono stati 1.273, con il 2,34% dei schede bianche ed il 4,25% di nulle. Il dato del voto per il sindaco si è allontanato dal trend per le elezioni regionali: a Verghereto, infatti, ha vinto Anna Maria Bernini col 52,4% (674 voti), contro il 38,3% di Vasco Errani (492 voti).

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -