Verso Chievo-Cesena, 'Bentegodi' stregato per i romagnoli

Verso Chievo-Cesena, 'Bentegodi' stregato per i romagnoli

Verso Chievo-Cesena, 'Bentegodi' stregato per i romagnoli

CESENA - E' il pareggio il risultato più frequente negli scontri diretti tra Chievo e Cesena, partita valida per l'ottava giornata del campionato di serie A che si disputerà allo stadio Bentegodi di Verona domenica pomeriggio alle 15. La sfida in terra veneta è però in assoluto la prima giocata nella massima serie: prima di allora solo scontri diretti in serie B, con il computo totale che vede leggermente avvantaggiato il Chievo: 4 vittorie dei ‘Pandorini', 6 pareggi e 2 affermazioni bianconere.

 

Diverso il bilancio delle sfide giocate in casa del Chievo: su sei incontri, quattro vittorie del Chievo e due pareggi. Cavalluccio quindi in cerca della sua prima vittoria esterna al ‘Bentegodi' contro i clivensi.

 

Come detto, tutte le sfide sono state giocate nella serie cadetta, tutte dopo il 1994. La prima (1994-1995) terminò a reti inviolate, mentre l'ultima risale al 2007-2008 allo stadio ‘Manuzzi', quando finì 1-1.

 

Pessimo bilancio per il Cesena in casa Chievo: 4 sconfitte e 2 pareggi, con soli 3 gol fatti a fronte degli 8 subiti. Quando il Cesena subisce gol al Bentegodi, significa sconfitta: i due unici pareggi sono infatti terminati a reti inviolate. L'ultimo successo del Chievo è del 2007-2008, 3-1 contro i bianconeri. L'ultimo successo del Cesena (al Manuzzi) invece è il 4-2 nella lontana stagione 95-96.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -