Verso i 100 anni di Milano Marittima con un progetto per l'Expò 2015

Verso i 100 anni di Milano Marittima con un progetto per l'Expò 2015

Verso i 100 anni di Milano Marittima con un progetto per l'Expò 2015

Le origini del turismo cervese risalgono al 1911-12 con il progetto della "città giardino", ideato dal pittore milanese Giuseppe Palanti e con la successiva nascita di Milano Marittima, la cui data fondativa risale al 14 agosto 1912. Nell'approssimarsi della ricorrenza del centenario della fondazione di Milano Marittima, Confcommercio e Federalberghi intendono avviare un percorso di riflessione sulla storia e sull'identità della Cervia turistica.

 

In questa direzione, il centenario diventa una straordinaria occasione di "memoria attiva" che aiuta l'innovazione del turismo e apre nuove prospettive di sviluppo. Ma non solo: il centenario diventa anche una occasione imperdibile per promuovere la località ed il territorio, rafforzando il legame con il comune di Milano.

 

Martedì 16 novembre Confcommercio e Federalberghi Ascom Cervia hanno avviato la riflessione al proprio interno tramite un tavolo di lavoro che avrà il compito di sviluppare idee e progetti ma al tempo stesso invitano l'amministrazione comunale e le altre associazioni di categoria a dar vita a un comune tavolo di lavoro allargato che consenta di elaborare un grande progetto di promozione turistica della città prendendo spunto dalla ricorrenza del centenario.

 

Un progetto che partendo dal 2011-2012 possa svilupparsi fino al 2015, anno in cui si terrà a Milano l'Expò mondiale, con la concreta possibilità di richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica e degli operatori sull'unicità dell'offerta turistica di Cervia. Prerequisiti e, insieme, condizioni fondamentali di successo del progetto sono l'unità di tutte le componenti della comunità cervese e la collaborazione fra pubblico e privato, ciascuno nel rispetto del proprio ruolo. Una collaborazione che, è bene ricordare, fu all'origine del grande sviluppo del turismo cervese nel secondo dopoguerra e che ne ha permesso, successivamente, la progressiva ascesa ai vertici nazionali.

 

Da parte loro, Confcommercio e Federalberghi Ascom Cervia sono pronte a mettere a disposizione del Comune e delle altre associazioni di categoria la rete di relazioni già avviate e le idee sulle quali stanno lavorando.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -