Via le rose, spazio alle fruste: il sadomaso aiuta la coppia

Via le rose, spazio alle fruste: il sadomaso aiuta la coppia

Via le rose, spazio alle fruste: il sadomaso aiuta la coppia

Scordatevi assolutamente il mazzo di rose, la scatola di cioccolatini o la cenetta a lume di candela, ma presentatevi a casa della fidanzata 'armati' di manette, frustino e abbigliamento rigorosamente in pelle. Perché è nel sadomaso il segreto del successo di coppia. E' il risultato al quale sono giunti alcuni studiosi americani della Northern Illinois University di Dekalb, negli Stati Uniti.

 

La singolare ricerca, condotta da Brad Sagarin e i cui esiti sono stati pubblicati su "New Scientist" ha dimostrato come praticare l'erotismo con l'imposizione di sofferenze fisiche o mentali su un partner avvicina sensibilmente la coppia.

 

Gli scienziati hanno misurato i livelli dell'ormone dello stress in diversi uomini e donne, prima, durante e dopo un party sadomaso in Arizona. I risultati sono stati, secondo i ricercatori, chiarissimi: il cortisolo (meglio noto come l'ormone dello stress) aumentava a dismisura durante la pratica sadomaso, e tornava a livelli normali quando terminavano le frustate, sculacciate e affini. Ma questi livelli erano alti solamente a chi subiva la pratica, mentre non c'erano grosse variazioni nei soggetti attivi.

 

Lo stesso test è stato poi effettuato in Colorado, durante un altro party sadomaso, ma a essere misurato è stato il testosterone, che cresceva notevolmente in particolare nelle donne passive.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donatella Marazziti, del dipartimento di Psichiatria, neurobiologia, farmacologia e biotecnologie dell'Università di Pisa, commenta così i risultati all'Adnkronos: "L'ormone può aiutare le donne a gestire meglio la natura aggressiva delle pratiche sadomaso. Se il rapporto è consenziente non è stressante, anche se si tratta di sesso estremo. Sono studi interessanti pubblicati su una rivista importante ma certo non sorprendenti: è chiaro che chi cerca e pratica questo tipo di rapporti li gradisce. Dunque, non stupisce che in questo caso anche la complicità di coppia aumenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -