Via libera al nuovo codice della strada, in vigore già dal week-end

Via libera al nuovo codice della strada, in vigore già dal week-end

Via libera al nuovo codice della strada, in vigore già dal week-end

Scatterà con il prossimo esodo vacanziero di venerdì il nuovo codice della strada approvato con il via libera del Senato arrivato mercoledì mattina. Il provvedimento è passato con i 145 voti favorevoli di Pdl e Lega Nord, e l'astensione di tutti gli altri 122 senatori. La norma verrà ora pubblicata sulla Gazzetta ufficiale e dunque sarà attiva già del prossimo week-end per il quale è stato previsto il "bollino nero" per l'intensità di traffico che si registrerà sulla rete stradale e autostradale.

 

Il provvedimento prevede tolleranza zero su alcol e droghe, maggior rigore sulle minicar, l'obbligo di indossare il casco in bici e seggiolino in moto, ma anche più indulgenza nei confronti di chi ha perso punti sulla patente o se l'è vista ritirare.

 

"Il nostro governo nel 2003 con la Patente a punti contribuì a far diminuire gli incidenti mortali dai 7.000 del 2002 ai 4.500 di oggi - ha commentato il presidente del consiglio Silvio Berlusconi -. Con questo nuovo provvedimento, e con il miglioramento che gli investimenti in corso nelle infrastrutture apporteranno alla circolazione, diminuirà ulteriormente il numero degli incidenti e la mortalità sulle strade. Credo che queste siano buone notizie per gli italiani, specie alla vigilia dell'esodo estivo".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -