Viabilità. Comitato Porta San Pietro: ''Le rotonde andavano fatte prima''

Viabilità. Comitato Porta San Pietro: ''Le rotonde andavano fatte prima''

FORLI’ – “Per ora le nuove rotonde di Porta San Pietro e piazzale Del Lavoro non snelliscono affatto il traffico, anzi”. Così fa il punto della situazione Paola Carpi, del Comitato Porta San Pietro. Adesso c’è un grande cantiere che non sarà portato a termine prima di settembre. “Avevamo chiesto che prima fossero fatte le rotonde, poi l’intervento sui nuovi flussi di viabilità, ma non siamo stati ascoltati dall’amministrazione”, spiega la Carpi.


Dal Comune di Forlì arrivano le constatazioni dell’assessore ai lavori pubblici, Elvio Galassi: “Mi sembra che alcuni problemi siano stati risolti, la circolazione è migliorata, anche se resta qualche neo, come l’attraversamento pedonale e ciclabile, che rallenta il flusso veicolare. A questo proposito stiamo predisponendo l’installazione di un semaforo a chiamata. Ogni giorno ci sono meno disagi”.


La polemica del Comitato affonda le radici nell’attuazione del nuovo piano del traffico: “La ztl in corso Mazzini, che noi avevamo chiesto fosse sospesa prima del 30 novembre scorso, ha portato ad un certificato 30% in meno di incassi. Ora per riportare la gente non basta cambiare 2 cartelli”, sottolinea la Carpi


I disagi erano prevedibili e ci sono. “Questa sovrapposizione di interventi crea ulteriori problemi. Inoltre va ricordato che le due rotonde fanno parte del vecchio progetto, e sono rimaste ferme per tanti anni”, conclude la Carpi.


Insomma l’insoddisfazione è evidente, soprattutto per le tempistiche con cui l’amministrazione ha deciso di procedere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -