Vicenza, piccola di 3 anni uccisa da un attacco d'asma

Vicenza, piccola di 3 anni uccisa da un attacco d'asma

VICENZA - Uccisa da un improvviso attacco d'asma di cui soffriva. La vittima è una bimba di 3 anni, Elisa Festa, di Cornedo Vicentino. La piccola era rimasta a casa dall'asilo a causa di alcuni colpi di tosse. A metà mattinata le sue condizioni si sono aggravate: la madre, che l'aveva in braccio, si è immediatamente si precipita a casa della suocera, poco lontano dalla famiglia della bambina. Subito è stato richiesto l'intervento del 118

 

In attesa dell'arrivo dei soccorritori, un operatore ha impartito per telefono alla mamma le cure immediate da prestare alla figlioletta. Quando sono giunti i medici, è stato subito constatato il gravissimo stato di salute in cui versava la bambina giallo. A quel punto i sanitari hanno chiesto l'intervento dell'elimedica. Ma il suo arrivo è risultato ormai inutile. Il cuore della piccola si è spento intorno alle 13.

 

Lunedì mattina si sono svolti i funerali nella chiesa parrocchiale di Cereda. Numerose le manifestazioni di cordoglio giunte alla famiglia. Oltre ai genitori, Elisa lascia tre fratelli, tutti più grandi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -