Video porno di Belen, aperta un'inchiesta

Video porno di Belen, aperta un'inchiesta

Video porno di Belen, aperta un'inchiesta

MILANO - Sul video pornografico di Belen Rodriguez, apparso nei giorni scorsi sul web, la Procura di Milano ha aperto un'inchiesta per diffusione di materiale pedopornografico. Sul filmato, che vede la showgirl argentina fare sesso con l'ex fidanzato, era già stato aperto un fascicolo per tentata estorsione, perchè la stessa Belen aveva denunciato nel maggio 2010 che le erano stati chiesti soldi affinchè le immagini non venissero divulgate online.

 

Il pubblico ministero di Milano Luigi Luzi e la Squadra Mobile di Milano sono al lavoro per identificare chi ha deciso di diffondere il video hot in rete. Il video con le scene hard è addirittura finito in vendita su alcune bancarelle a Napoli alla cifra di 20 euro.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -