Violento nubifragio, Milano sott'acqua

Violento nubifragio, Milano sott'acqua

Violento nubifragio, Milano sott'acqua

MILANO - Milano sott'acqua a causa di un violento nubifragio si è abbattuto martedì mattina. Tempestato di chiamate il centralino del ‘115' per numerosi allagamenti. Paralizzata la parte sud-est della città così come alcune zone del centro rimaste senza elettricità. Bloccati numerosi tram. Allagati anche gli ospedali San Raffaele, San Paolo, Santa Rita e San Giuseppe. Disagi alla circolazione stradale, ma anche ferroviaria con ritardi su tutte le linee.

 

Dichiarato lo stato di allarme esondazione per i fiumi Seveso e Lambro. Al momento, però, non hanno rotto gli argini. Chiusi numerosi sottopassi per allagamento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -