Violenza sessuale, due condanne a nove anni di carcere

Violenza sessuale, due condanne a nove anni di carcere

RIMINI – Finirono in manette il 5 luglio del 2001 dopo aver violentato una giovane parrucchiera. Il Tribunale di Rimini ha condannato a nove anni di reclusione l'ex compagno di lei, l'ecuadoriano Eduardo Jose Brand Rivas (30 anni) e l'amico colombiano Fabio Nelson Solano Martinez (26). Due testimoni del processo, il fratello di uno degli imputati ed un coinquilino, rischiano di esser incriminati per falsa testimonianza, negando la testimonianza della giovane.


La vittima fu invitata nell'appartamento del compagno, un ex animatore, per bere qualcosa assieme. Iniziò un approccio intimo al quale improvvisamente si unì anche il 26enne amico di lui. La giovane fu violentata a turno e successivamente contemporaneamente, nonostante le opposizioni di lei. La parrucchiera, poi, denunciò l'episodio alla Polizia che arrestò i due.


Secondo gli imputati, invece, l'ex fidanzata del 30enne era l'ispiratrice del rapporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Brand Rivas e Solano Martinez dovranno risarcire alla vittima anche la somma di 30mila euro, di cui 15mila euro donati all'associazione Papa Giovanni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -