Virus A/H1N1, altri 5 casi in Italia

Virus A/H1N1, altri 5 casi in Italia

ROMA - Salgono a 35 i casi di italiani che hanno contratto il nuovo virus A/H1N1. Tre casi sono stati registrati a Viterbo, dove sono risultate positive all'influenza due 17enni ed una 19enne. Gli altri, due, invece, sono stati accertati a Roma: si tratta di due uomini di 32 e 43 anni. Le ha reso noto il ministero del Welfare, rassicurando che tutti i pazienti sono in buone condizioni.

 

Il primo caso, spiega il Welfare, è relativo ad una 19enne di Viterbo, rientrata da Pittsburg negli Usa il 24 maggio, con volo New York-Roma. La giovane è stata visitata in ospedale il 28 maggio e attualmente è in isolamento in casa per il trattamento. Le sue condizioni di salute sono buone. Il secondo caso riguarda una giovane di 17 anni di Viterbo rientrata sempre da Pittsburg il 24 maggio con volo New York-Roma. Dopo essere stata visitata in ospedale il 30 maggio è stata mandata a casa. Anche in questo caso le sue condizioni fisiche non destano preoccupazione.

 

Il terzo caso riguarda un'altra 17enne di Viterbo che è stata visitata in ospedale il 30 maggio. Attualmente si trova in isolamento domiciliare e le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. Sia il secondo e il terzo caso sono infezioni secondarie da contatto con il primo.

 

Il quarto caso è relativo ad un uomo di 32 anni rientrato da Montreal a Roma il 30 maggio. L'uomo, visitato in ospedale il 1 giugno, è stato ricoverato per il trattamento. Le sue condizioni di salute sono buone. Il quinto caso riguarda un 43enne rientrato da New York a Roma-Fiumicino. Al momento il paziente è in isolamento domiciliare per il trattamento e le sue condizioni sono buone e non destano preoccupazioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -