Viserba: due serbi in manette per spaccio

Viserba: due serbi in manette per spaccio

Viserba: due serbi in manette per spaccio

VISERBA - I Carabinieri della stazione di Viserba hanno arrestato domenica mattina due cittadini di nazionalità serba per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 30enne e di un 32enne, entrambi senza fissa dimora e domiciliati a Lonigo (Vicenza), trovati in possesso con 320 grammi di anfetamina in dosi. I militari hanno sequestrato contanti per 1330 euro e 5680 dinari serbi, ed un'autovettura Bmw 3.20 usata per il trasporto della droga.

 

Sul 30enne pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal giudice di Vicenza, dovendo espiare la pena definitiva di 3 anni 9 mesi e 16 giorni di reclusione

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -