Vitamine sintetiche, nessuna prevenzione dal cancro

Vitamine sintetiche, nessuna prevenzione dal cancro

La vitamine sintetiche non proteggono dal cancro. A sostenerlo è ancora una volta il Fred Hutchinson Cancer Research di Seattle che, dopo aver scoperto come la marijuana aumenta sensibilmente il rischio di essere colpiti da cancro ai testicoli, ha esaminato un campione di oltre 161mila donne con più di 50 anni. Secondo i ricercatori, infatti, i prodotti sostitutivi delle vitamine non diminuiscono affatto il rischio di cancro né prevengono le malattie cardiovascolari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A scrivere della ricerca è stato il sito americano "MyWay": l'equipe di studiosi ha esaminato 161.808 donne, e dopo otto anni è emerso che circa lo stesso numero di donne che assumevano vitamine sintetiche era stata colpita da tumore o malattie cardiovascolari, tanto quanto il campione di donne che invece non ne facevano uso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -