Volley A1, la Yoga Forlì umiliata a Macerata

Volley A1, la Yoga Forlì umiliata a Macerata

Volley A1, la Yoga Forlì umiliata a Macerata

MACERATA - Tutto secondo pronostico per la Yoga Volley che chiude il girone d'andata, travolta per 3 set a 0 (25-14, 25-16, 25-15) in casa della seconda forza della massima lega di volley tricolore, la Lube Banca Marche Macerata. Rapida (appena un'ora poco più di gioco) e tutto sommato indolore lo stop visto che le contemporanee sconfitte di Latina e Castellana non hanno mutato la coda della classifica lasciando il gap da colmare per acciuffare la salvezza ad otto punti.

 

La partita - Senza alcun brivido il primo set che Macerata s'aggiudica per 25-14 dopo aver preso il largo già già in avvio (16-9) facendo leva sull'efficacia del proprio servizio e del muro di Podrascanin e Stankovic. Stessa musica nel secondo set, con Molducci che sul 4-7 richiama un Falasca in difficoltà per Bellei che resterà in campo per tutto il resto della gara. Il cambio non muta gli equilibri con la Lube Banca Marche (ottimo nel frangente il regista Vermiglio, Mvp della gara con ben 7 punti totali) che chiude senza timori il set per 25-16. Il terzo e definitivo set è pura vetrina per gli assi di Macerata. Molducci tenta d'invertire la rotta con un giro di cambi (Ainsworth per Bovolenta e Ricci Petitoni per Kovacevic) ma non c'è scampo e a far calare il sipario ci pensa Podrascanin con il muro che vale il 25-15.

 

PARZIALI - 25-14 (23'), 25-16 (23'), 25-15 (21')

ARBITRI - Braico (TO) - Genna (TO)
LUBE BANCA MARCHE - Savani 13, Paparoni (L), Vermiglio 7, Conte (L), Stankovic 8, Martino 2, Omrcen 13, Podrascanin 10. N.e.: Lampariello, Marchiani, Vadeleux , Van Walle e Cacchiarelli. All. Berruto.
YOGA FORLÌ - Falasca 3, Ricci Petitoni, Diachkov 5, De Pandis (L), Ainsworth 1, Sintini, Kovacevic 5, Bellei 4, Oivanen 8, Bovolenta 5. N.e.: Bacci. All. Molducci.
NOTE - Spettatori 1890, incasso 6690 Euro. Lube bs 9, ace 5,muri 9, errori 4, ricezione 50% (29% prf), attacco 57%. Yoga bs 8, ace 1, muri 4, errori 12, ricezione 52% (23% prf), attacco 32%.

  

Francesco Mazza

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -