Volley A2, continua il cammino vincente della Marcegaglia Ravenna

Volley A2, continua il cammino vincente della Marcegaglia Ravenna

Volley A2, continua il cammino vincente della Marcegaglia Ravenna

RAVENNA - E' corsa a due per il campionato di volley A2 tra Padova e Ravenna, che continuano a vincere con colpi da tre punti, sfruttando le incertezze delle dirette inseguitrici. La Marcegaglia Cmc si è sbarazzata della Volley Segrate con un netto 3-0. I romagnoli hanno giocato un'ottima partita a muro, mentre in attacco ha potuto contare sui 20 punti di moro. Ravenna ha dovuto fare i conti con l'infortunio di Antonio Corvetta, ben sostituito da Lorenzo Rambelli.

 

>LE IMMAGINI DELLA PARTITA, fotoservizio Rafotocronaca

 

Per Corvetta possibile stiramento agli adduttori della gamba destra, che potrebbe impedirgli di giocare la finale di Coppa  Italia a Verona.

 

MARCEGAGLIA CMC-VOLLEY SEGRATE  3-0 (27-25, 25-19, 25-16)


MARCEGAGLIA CMC: Corvetta, Salgado 8, Castellano 11, Moro 20, Mengozzi 6, Plesko 7, Tabanelli (libero), Rambelli 3, Zamagni. Ne: Gherardi, Monti, Sirri. All. Babini.

 

VOLLEY SEGRATE: Ronaldo 6, Russo 2, Temponi Araujo 12, Cazzaniga 7, Alletti 3, Canzanella 7, Gallosti (libero), Giglioli 2, Guemart, Argilagos 3, Castellani 1. Ne: Fontana, Bellini. All. Ricci.

 

Arbitri: Perdisci ed Orpianesi.

Note. Ravenna: battute sbagliate 10, vincenti 3, muri 10; Segrate: battute sbagliate 11, vincenti 1,Vo muri 6.


Volley A2, continua il cammino vincente della Marcegaglia Ravenna

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -