Volley A2, impresa della Marcegaglia. Sbancata Genova

Volley A2, impresa della Marcegaglia. Sbancata Genova

Volley A2, impresa della Marcegaglia. Sbancata Genova

RAVENNA – Sbancata Genova. Un’impresa per la Marcegaglia Cmc Ravenna, capace di concedere un solo set ai padroni di casa al termine di un match tiratissimo, con scambi piuttosto prolungati. Azzeccata la mossa di coach Antonio Babini di inserire Gherardi e Plesko per Sirri e Castellano. I romagnoli hanno così ritrovato solidità dopo aver concesso a Genova il primo set (25-21). La fiducia è arrivata nel secondo set, dopo un recupero di cinque punti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ravenna ha chiuso il parziale a suo favore per 25-22. Nel terzo e quarto set è cresciuta anche in battuta ed attacco, con Moro che ha timbrato il tabellino con 22 squilli. A sette giornate dal termine la Marcegaglia ha un vantaggio di 13 punti sull’immediata inseguitrice, Santa Croce. Padova mantiene la vetta con un margine di sei lunghezze. Ma la capolista non sembra intenzionata a concedere regali di Natale in anticipo ai romagnoli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -