Volley B1 maschile, Bellaria vince in rimonta. Foris Index CM ko

Volley B1 maschile, Bellaria vince in rimonta. Foris Index CM ko

Volley B1 maschile, Bellaria vince in rimonta. Foris Index CM ko

BELLARIA - Grande impresa della Inox Bim Romagna Est Bellaria che vince in rimonta 3-2 un derby che sembrava perso contro la Foris Index CM Conselice. Avanti 2-0 nei set e 18-15 nel terzo, i gialloblù hanno peccato di presunzione e, con qualche errore di troppo, hanno spianato alla rimonta dei padroni di casa, trasformati dal terzo set in poi. Una sfida tesa, poco spettacolare che però ha regalato le emozioni che ci si poteva attendere alla vigilia.

 

L'occhio alla cabala, visto l'andamento della gara, è d'obbligo visto che per Bellaria è la sesta vittoria consecutiva nel derby contro Conselice ma stavolta la squadra di Albani ha gettato il cuore oltre l'ostacolo ottenendo un successo di grande importanza nella lotta per non retrocedere quando tutto sembrava perso. Per un Bellaria preciso in ricezione e mai domo, c'è la squadra ospite che ha sofferto moltissimo proprio in ricezione e ha murato meno del solito.

 

In avvio Valli recupera tutti gli acciaccati (Bernard, Egidi e Marco Saiani), mentre nelle file della Inox Bim Foni e Maggini non ci sono perché bloccati dalla neve ad Arezzo e dunque coach Albani si affida a Kessler in banda e a Raggi nel ruolo di libero, entrambi protagonisti di una prova molto positiva.

 

Parte meglio la squadra di casa che, grazie al servizio, si porta avanti 8-4 e 16-13 ai due time out tecnici. I gialloblù non mollano e, con Bernard in battuta, si riportano sotto, operando il sorpasso sul 19-18 e rendendosi protagonisti di un ottimo finale che frutta il 25-21 a loro favore.

 

Nel secondo set Conselice sfrutta l'entusiasmo per una partenza migliore (9-6) ma ha il demerito di non distanziare un avversario che incassa, traballa ma non crolla. Bellaria torna sotto, riesce anche ad andare avanti (17-15) ma ancora una volta la Foris Index si riporta in parità con Bertacca e Saiani. Ne esce un finale di set emozionante con la squadra ospite che ha subito due opportunità di andare sul 2-0 ma le spreca. Set ball sprecato anche dai padroni di casa (muro di Rizzi su Jurewicz) e alla fine è Conselice ad avere la meglio al quinto tentativo con il punteggio di 29-27.

 

Gli ospiti scattano avanti 5-1 e, dopo essere stati raggiunti sull'8-8, riprovano la fuga sul 15-11 con Saiani (migliore in campo dei suoi) in battuta. La partita sembra segnata, Valli inserisce Fratucelli per Rizzi per aumentare le potenzialità di attacco ma qualcosa si inceppa in casa Conselice. Dal 18-15 per i gialloblù, Bellaria indovina un break di 9-3 e, dopo due set ball annullati, riesce a vincere il set 25-23 con un attacco di Jurewicz e, a questo punto, la partita davvero.

 

Sul 5-3 a loro favore, gli ospiti subiscono un parziale tremendo di 13-2 (16-7) con Kessler in battuta che getta scompiglio nella traballante ricezione avversaria. Conselice, con tante riserve in campo,  prova a tornare sotto e si illude sul 18-14 ma Bellaria c'è e risponde con un altro break che frutta il 25-15 finale. Nel tie break la Foris Index non ne ha più, commette un sacco di errori e spiana la strada al successo della Inox Bim che scatta avanti 5-2, resiste fino al 10-7, poi prende il largo fino al 15-11 conclusivo.

 

Inox Bim Romagna Est Bellaria-Foris Index CM Conselice 3-2 (21-25, 27-29, 25-23, 25-15, 15-11)

 

INOX BIM ROMAGNA EST: Tuccelli 2, Kessler 14, Jurewicz 24, G. Ceccarelli 11, Tabarini 18, Piovano 10, Raggi (libero), Zonzini, Turci. N.e. C. Ceccarelli. All.: Albani.

FORIS INDEX CM: Bendandi 2, C. Saiani 19, Bertacca 10, Rizzi 14, Belloni 16, Bernard 8, Fratucelli 4, Vecchi, Egidi. N.e. Felloni, M. Saiani. All.: Valli.

ARBITRI:

NOTE. Battute vincenti: Bellaria 5, Conselice 3. Battute sbagliate: Bellaria 16, Conselice 13. Muri: Bellaria 15, Conselice 10. Errori: Bellaria 12, Conselice 19.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -