Volley B1 maschile, vittoria inaspettata per la Foris Index Cm Conselice

Volley B1 maschile, vittoria inaspettata per la Foris Index Cm Conselice

Claudio Saiani

CONSELICE - Il trionfo che non ti aspetti. Bella e fortunata, la Foris Index CM Conselice sfrutta al meglio l'occasione e travolge con un netto 3-0 la corazzata Cagliari, privata dell'alzatore titolare Meriggioli, vittima di un infortunio muscolare. Con la regia affidata prima al giovane Ammendola e poi all'ex libero Muccione, la squadra di Cadoni, che ha in Oro e Bonini (lasciato stranamente in panchina in avvio) i due terminali offensivi più pericolosi, ha inevitabilmente perso quella fluidità di gioco che aveva caratterizzato la sua prima parte della stagione.

 

Se in più ci si mette la giornata nera del muro sardo (solo due i muri vincenti contro gli undici dei romagnoli) si può comprendere lo sbilanciamento dei valori ben visibile nel punteggio. Tutto questo non deve togliere meriti alla squadra di Valli che ha giocato un match al limite della perfezione, sbagliando pochissimo, mettendo in difficoltà la ricezione avversaria con il servizio, toccando un sacco di palloni a muro, difendendo con ordine e attaccando, specialmente su palla alta, con buona efficacia. Se proprio si vuole cercare il pelo nell'uovo si può dire che i centrali in attacco non hanno giocato il loro match migliore ma la marcatura del muro avversario era stretta.

 

In avvio la Foris Index CM prende subito le misure alla squadra rivale e parte benissimo limitando i danni sulla battuta e l'attacco di Oro. Al secondo time out tecnico i gialloblù sono avanti 16-9 e nel finale il divario si fa ancora più netto con Cagliari quasi demotivato: 25-14. All'inizio del secondo set Cadoni getta nella mischia Bonini che restituisce un po' di brillantezza agli ospiti che restano in scia fino al 9-8, poi Bendandi in battuta scava il solco decisivo (17-11) e nel finale di set, nonostante qualche distrazione di troppo, la Foris Index CM riesce a mantenere il vantaggio (25-18).

 

Equilibrio in avvio del terzo parziale con i gialloblù che comandano sempre le operazioni (8-7 e 12-11), poi Saiani al servizio sigla la fuga dei padroni di casa (16-12) ma con Cristiano al servizio e qualche buona difesa Cagliari riesce ad impattare a quota 18. L'equilibrio dura fino al 20 pari, poi le difese di Romagnoli, i muri di Belloni  e l'attacco finale di Bertacca permettono a Conselice di piazzare il parziale di 5-1 che regala ai romagnoli un 3-0 molto prezioso.

 

Foris Index CM Conselice-Cagliari 3-0 (25-14, 25-18, 25-21)

 

FORIS INDEX CM: Bendandi 5, C. Saiani 11, Rizzi 10, Bertacca 12, Belloni 9, Bernard 6, Romagnoli (libero), Fratucelli 1, Egidi. N.e. Felloni, Vecchi, M. Saiani. All.: Valli.

CAGLIARI: Ammendola, Mascia 2, Burbello 3, Gabriele 5, Ulgheri 3, Oro 12, Pagotto (libero), Bonini 9, Cabiddu 3, Muccione. All.: Cadoni.

ARBITRI: Proietti, Toni.

NOTE. Battute vincenti: Conselice 4, Cagliari 2. Battute sbagliate: Conselice 9, Cagliari 8. Muri: Conselice 11, Cagliari 2. Errori: Conselice 7, Cagliari 15.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -