Volley B1, per la Foris Index un derby per prendere fiducia

Volley B1, per la Foris Index un derby per prendere fiducia

CONSELICE. - Un derby per muovere la classifica. Un derby per prendere fiducia e morale. Quella di domenica a Morciano (giorno e orario, 17.30, inconsueti) è una sfida fondamentale per la Foris Index, reduce da 2 ko consecutivi e decisa a vendere cara la pelle contro avversari della stessa fascia: "Senza dubbio noi e Morciano - esordisc il coach Edward Valli - rientriamo fra le squadre che lottano per restare in categoria. Ci conosciamo bene e questo mette pepe sul match, perché tutti ci tengono a fare bella figura in occasioni del genere. A livello di struttura tecnica, nelle ultime stagioni, abbiamo cambiato poco sia noi che loro, difficile insomma inventarsi qualcosa. Conteranno in primis l'orgoglio, l'attenzione e la voglia di vincere".

 

La Foris Index dovrebbe recuperare il centrale Felloni, che ha quasi smaltito il problema al dito, e sarà della partita pure il palleggiatore Simone Bendandi, fermo per 2 giorni causa una botta alla mano subita contro Carpi: "Il match con gli emiliani ci ha detto - continua Valli - che possiamo giocarcela con tutti in questo campionato, a patto però di non mollare mai. Basta infatti calare un attimo la concentrazione e il set se ne va. La chiave con Morciano? Senza dubbio battere bene. Loro sono una squadra più piccola di noi, puntano parecchio su ricezione e difesa, poi in attacco si affidano a Guagnelli, che è il loro punto di riferimento. Dobbiamo metterli in difficoltà con il servizio e costruire con quello la nostra partita. Si tratta di un solo fondamentale. Logico che servirà pure il resto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -