Volley serie C, semifinali playoff. La Sar Elettronica cede al tie-break

Volley serie C, semifinali playoff. La Sar Elettronica cede al tie-break

Volley serie C, semifinali playoff. La Sar Elettronica cede al tie-break

CESENA - Un grande cuore, tanta dedizione ed un pubblico folto e caloroso non sono bastati alla Sar Elettronica Cesena per far sua garauno delle semifinali playoff. Il sestetto di Aldo Bendandi ha sempre condotto la gara, vincendo il primo e il terzo set. Sul 2-1, la chiave di volta è stato il quarto set, iniziato in salita (5-10), ma, strada facendo, rimediato fino ad una incollatura (13-15 e 17-19). È stato proprio in quel frangente che il valore degli avversari, pazienti nel rigiocare ogni pallone, ha fatto la differenza.

 

Nel tie break, dopo un incoraggiante inizio (3-1), la Sar Elettronica ha progressivamente sentito il peso della fatica, essendo, tra l'altro, al match n.29 della stagione. La serenità e la consapevolezza di non aver nulla da perdere (e di aver già compiuto una impresa superando ai quarti Campegine, ovvero la miglior seconda del lotto), potrebbero rivelarsi armi preziose per la rimonta.

 

Sabato a Vignola va in scena infatti garadue. Per sovvertire il pronostico e accedere alla finale, i cesenati devono vincere. In caso di successo per 3-2 si disputerà il golden set, cioè un ulteriore set ai 15 per decretare la finalista.

 

Sar Elettronica Cesena-Vignola 2-3

(25-21, 17-25, 25-16, 21-25; 8-15)

 

Il tabellino:

Sar Elettronica Cesena: Morigi 3, G.Casadei 23, Ravaglioli 12, M.Casadei 16, Casali 11, Zamagni 9; A.Valletta (libero); Romin 1, Benvenuti 4, Andreucci 1, Paolucci; ne: F.Valletta. All. Bendandi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vignola: Marani, Ballestrazzi, Mazzoli, Mincione, Zambelli, Buratti, Giacomazzi, Fiorini, Reggiani, Fibbia, Bonifazzi, Bianchi, Torreggiani (libero). All. Cappi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -