WELFARE - Guida agevolazioni e contributi per persone disabili

WELFARE - Guida agevolazioni e contributi per persone disabili

BOLOGNA - L'esenzione permanente dal bollo auto, la detrazione per gli addetti all'assistenza, l'aliquota Iva agevolata per ausili tecnici e informatici. Ancora, le tariffe di trasporto pubblico per anziani e disabili, le detrazioni per figli disabili a carico, la nuova normativa sull'imposta di successione e donazione quando il trasferimento avviene a favore di una persona portatrice di disabilità grave. E' disponibile la seconda edizione - con le novità previste dalla Finanziaria 2007 - della "Guida alle agevolazioni e contributi delle persone con disabilità", realizzata da Regione Emilia-Romagna insieme all'Agenzia delle Entrate. Una trentina di pagine che illustrano nel dettaglio i benefici riservati alle persone disabili e le modalità concrete per ottenerle.

"Il nostro obiettivo - spiega Anna Maria Dapporto, assessore alla Promozione politiche sociali ed educative della Regione Emilia-Romagna - è offrire non soltanto prestazioni assistenziali, ma anche informazioni e competenze per riuscire a sostenere al meglio l'autonomia della persona e anche il lavoro di cura dei familiari. Già in occasione della prima edizione della guida abbiamo ricevuto da singoli cittadini e famiglie numerose richieste, constatando così l'utilità di questo nostro lavoro. Spero pertanto - conclude l'assessore - che anche in futuro la guida possa continuare a essere uno strumento utile per quelle persone e famiglie che purtroppo si trovano ad affrontare situazioni difficile di salute e non autosufficienza".

La guida può essere richiesta in versione cartacea agli sportelli degli uffici locali dell'Agenzia delle Entrate, oppure nei dieci Centri provinciali di primo livello per informazioni e consulenza sull'adattamento dell'ambiente domestico. Ma sarà presto disponibile anche on line sul sito dell'Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.it) e sul portale Emilia-Romagna Sociale (www.emiliaromagnasociale.it). La guida è divisa in più capitoli: l'elenco complessivo delle agevolazioni (figli a carico, veicoli, mezzi di ausilio e sussidi tecnici e informatici, abbattimento delle barriere architettoniche, spese sanitarie e assistenza personale), le agevolazioni per il settore auto, contributi e agevolazioni della Regione Emilia-Romagna per la mobilità e i servizi per l'adattamento della casa. Le informazioni, infatti, non riguardano unicamente il fisco, ma tutti i sostegni che possono essere richiesti all'interno del sistema regionale dei servizi socia-sanitari. Per quanto riguarda la mobilità e l'adattamento dell'ambiente domestico, la Regione già da alcuni anni ha avviato un programma specifico: la legge regionale 29/97, per esempio, prevede contributi a favore delle persone disabili per l'acquisto o l'adattamento di veicoli privati, ausili, attrezzature, arredi personalizzati e attrezzature informatiche per la casa. In tutte le province, inoltre, è a disposizione un Centro di informazione e consulenza per l'adattamento dell'ambiente domestico, che può aiutare il cittadino anziano o disabile a individuare la soluzione più idonea alle proprie necessità.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -