Wikileaks e le rivelazioni sugli aeroporti romagnoli: il pesce d'aprile di RomagnaOggi.it

Wikileaks e le rivelazioni sugli aeroporti romagnoli: il pesce d'aprile di RomagnaOggi.it

Wikileaks e le rivelazioni sugli aeroporti romagnoli: il pesce d'aprile di RomagnaOggi.it

Le "rivelazioni" di Wikileaks sugli aeroporti di Forlì e Rimini hanno destato grande interesse e curiosità tra i lettori di RomagnaOggi.it, che venerdì mattina aprendo la prima pagina del nostro giornale hanno trovato questa notizia sensazionale. I più accorti hanno riconosciuto il dettaglio più evidente di questo "pesce d'aprile" giornalistico, e cioè la presenza di una parola "chiave" nel titolo del giornale cartaceo mostrato da Julian Assange nella foto: la parola "fish".

 

Non è la prima volta che RomagnaOggi.it sforna questi pesci: lo scorso anno fu l'annuncio del G8 in Romagna a destare scalpore, mentre l'anno precedente l'imminente visita dell'allora neo-presidente americano Barack Obama mise in allarme le istituzioni locali.

 

Quest'anno è stato Julian Assange, uno degl uomini più discussi del 2010 per le rivelazioni sui rapporti internazionali tra le varie ambasciate fatte dal suo sito Wikileas, a irrompere su uno dei temi più discussi in questo momento in Romagna: il futuro degli aeroporti romagnoli. Con un precedente interessante (e poco conosciuto) quello del 2005 e delle operazioni allora svolte dalla CIA, che sfiorarano anche l'aeroporto di Forlì (come documentato dall'articolo di Guido Olimpio sul Corriere della Sera).

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dettaglio inconfondibile la firma dell'articolo: PDA, ovvero, il signor Pesce D'Aprile.  

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di mademi
    mademi

    se non ci fosse un minimo di goliardia, resterebbero solo le cose brutte che intristiscono o rendono nervosi ... e nel caso di Stefano fanno perdere il senso dell'humor ! ;-)

  • Avatar anonimo di StefanoA
    StefanoA

    Simpatici! ...evidentemente non avete altro da fare e/o scrivere... :-)

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -