Yara, al vaglio i dati sulle celle telefoniche

Yara, al vaglio i dati sulle celle telefoniche

Yara, al vaglio i dati sulle celle telefoniche

BERGAMO - Gli investigatori che indagano sull'omicidio di Yara Gambirasio stanno vagliando i dati sulle celle telefoniche nella zona del ritrovamento del cadavere della tredicenne, a Chignolo d'Isola. Sono quindici le antenne dislocate nei pochi chilometri che separano Brembate Sopra da Chignolo e ognuna di queste cattura migliaia di utenze alla volta. Scoprire se un telefonino abbia percorso un determinato tragitto nei minuti successivi alla scomparsa di Yara, non sarà semplice.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime ore si sono quindi aperte ulteriori ipotesi sulla dinamica dell'omicidio. Yara è stata uccisa con un colpo da dietro che le ha trapassato maglia, felpa e giubbetto. Con un altro, all'altezza dei reni, la lama ha reciso gli slip della ragazza. I segni dei quattro tagli longitudinali compaiono anche sui vestiti che Yara indossava. Uno dei fendenti, secondo l'ipotesi formulata dagli inquirenti sulla dinamica dell'aggressione, avrebbe tranciato di netto lo slip di Yara.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -