Yara, autopsia: accoltellata e soffocata

Yara, autopsia: accoltellata e soffocata

Yara, autopsia: accoltellata e soffocata

BERGAMO - Yara Gambirasio non sarebbe stata solo accoltellata, ma anche soffocata. E' quanto dicono alcune indiscrezioni che filtrano sull'esito dell'autopsia condotta lunedì sul corpo della tredicenne di Brembate di Sopra scomparsa il 26 novembre scorsa e trovata morta sabato scorso in un terreno incolto a Chignolo d''Isola, a pochi chilometri da casa. L'esame ha confermato la presenza di numerosi colpi di arma da taglio soprattutto su braccia e polsi.

 

Presumibilmente la ragazza ha cercato di difendersi. Per avere risposte certe occorrerà attendere qualche giorno, quando si avranno gli esiti degli esami ai quali vengono sottoposti alcuni dei reperti. Ancora non si è appreso se sul corpo della tredicenne siano state rinvenute tracce biologiche dell'omicida. Si tratterrebbe di un fattore che risulterebbe fondamentale per lo sviluppo delle indagini.

 

"Ho il veto assoluto - ha chiarito ai giornalisti la dottoressa Cattaneo -. Non posso e non voglio dirvi nulla su questa vicenda, perchè è a rischio anche la credibilità di quello che dirò poi un domani: parlate con il magistrato competente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -