Yara Gambirasio, il dolore della madre: "Ora troviamola, poi ci porremo le domande"

Yara Gambirasio, il dolore della madre: "Ora troviamola, poi ci porremo le domande"

Yara Gambirasio, il dolore della madre: "Ora troviamola, poi ci porremo le domande"

Il dolore della madre di Yara Gambirasio è il dolore di una mamma disperata, in preda alla sofferenza per l'assenza di una figlia amata e cresciuta. "In questo momento voglio solo trovare la mia Yara. Il perchè è sparita è una domanda a cui cercherò di rispondere dopo", afferma Maura Gambirasio, con poche parole, raccolte e pubblicare sull'Eco di Bergamo.

 

La figlia 13enne scomparsa da venti giorni è al centro di un via-vai di indiscrezioni giornalistiche che altro non fanno che accrescere l'apprensione della madre. La quale non vuole soffermarsi adesso sulle cause e la natura della scomparsa della ragazzina, ma solo sugli sforzi per ritrovarla.

 

"Ne sapete più voi giornalisti, per me conta solo ritrovarla al più presto - dice all'Eco -. Stiamo cercando una ragazzina di 13 anni, non dimentichiamolo. Ci sarà tempo dopo per valutare i perché".

 

Intanto le indagini vengono frenate dal guasto della telecamera del palazzetto di Brembate Sopra, il luogo da cui si sono perse le tracce il 26 novembre scorso della 13enne. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -