Yara Gambirasio, il giallo del giovane testimone

Yara Gambirasio, il giallo del giovane testimone

Yara Gambirasio, il giallo del giovane testimone

BERGAMO - Il cantiere che gli inquirenti hanno setacciato martedì con l'ausilio di cani specializzati durante le ricerche di Yara Gambirasio, la 13enne di Brembate Sopra scomparsa venerdì pomeriggio, si troverebbe di fronte all'azienda del padre del 19enne, già denunciato per procurato allarme e falso ideologico.

 

Il giovane ha riferito di esser stato interrogato martedì dai Carabinieri. Tuttavia sia l'Arma che la pm Letizia Ruggeri, che coordina le indagini e che ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per sequestro di persona, hanno smentito.

 

Il 19enne aveva sostenuto di aver visto la ragazzina con due uomini adulti sul ciglio della strada e che sorrideva in modo imbarazzato. A poca distanza aveva aggiunto che c'era un'auto parcheggiata una Citroen rossa con le 4 frecce accese. Il racconto è emerso che era falso e per questo motivo il ragazzo è stato denunciato.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -