Yara Gambirasio, la famiglia chiede il silenzio stampa

Yara Gambirasio, la famiglia chiede il silenzio stampa

Yara Gambirasio, la famiglia chiede il silenzio stampa

BERGAMO - La famiglia di Yara Gambirasio, la giovane 13 anni scomparsa da Brembate di Sopra il 26 novembre scorso, ha chiesto il silenzio stampa. Lo ha reso noto il sindaco della località bergamasca, Diego Locatelli, leggendo un comunicato. La decisione è stata presa "per dar modo agli inquirenti e alle forze dell'ordine di svolgere l'attività investigativa con maggior serenità e tranquillità".

 

Intanto gli inquirenti hanno smentito che ci sarebbe un testimone di 17 anni che avrebbe visto Yara al momento della scomparsa nel parcheggio del centro sportivo, insieme a due persone. Proseguono le ricerche: le forze dell'ordine ed i volontari stanno setacciando i boschi che circondano Alzano Lombardo e le campagne di Sotto il Monte.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -