Yara Gambirasio, sequestrata una baracca nel cantiere

Yara Gambirasio, sequestrata una baracca nel cantiere

Yara Gambirasio, sequestrata una baracca nel cantiere

BERGAMO - Insistono nel cantiere del centro commerciale di Mapello le ricerche di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa da Brembate Sopra, in provincia di Bergamo, venerdì pomeriggio scorso. Gli inquirenti hanno sequestrato una baracca. Contemporaneamente i Vigili del Fuoco hanno provveduto a svuotare tutti i pozzetti pieni d'acqua. L'obiettivo è individuare il cellulare della ragazzina. Gli investigatori sono convinti che è stato gettato in zona.

 

L'ultimo segnale del cellulare risale alle 18.49 di venerdì. La cella agganciata è quella di Mapello, a pochi chilometri da Brembate. Alcune squadre di inquirenti hanno esteso il raggio delle ricerche verso Almenno San Bartolomeo. Per non lasciare nulla di intentato è stato deciso di seguire un'indicazione arrivata mercoledì sera alla trasmissione "Chi l'ha visto?" e di perlustrare la zona di Colle Pedrino, dove qualcuno ha segnalato un furgone bianco.

 

Si tratta del veicolo che secondo qualcuno era passato ad alta velocità nella zona del centro sportivo di Brembate Sopra quando Yara ha fatto perdere le proprie tracce. I ricercatori hanno setacciato ancora senza esito cave, rogge, cascinali abbandonati e i campi lungo la ferrovia Bergamo-Lecco, dove si stanno tagliando i rovi lungo i binari in cerca di nuove tracce.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di tony52
    tony52

    in merito alla scomparsa della povera yara,vorrei fare un modestissimo commento, senza sostituirmi a chi fa il proprio mestiere . i cani secondo me vanno tutti nella stessa direzione perchè sentono l'0d0rat0 di yara su una persona che già era intrisa dell'odore della povera ragazza,che probabilmente era già stata in quel posto, chissà forse c'era quache persona a lei simpatica del cantiere attiguo alla palestra da yara frequentata.quindi non è detto che la sera della scomparsa sia stata in quel posto , ma bensì che c'era stata già qualche giorno prima.io ritengo che la ragazza sia nascosta in qualche cantinato della zona circostante al paese perchè materialmente essendo scattate le ricerche da subito dopo la scomparsa chi là rapita non aveva il tempo materiale di operare in tranquillità è quindi secondo il mio modesto pensiero deve trovarsi in qualche cantinato sperando sia ancora viva con tutto il cuore.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -