Yara, spuntano segni di strangolamento

Yara, spuntano segni di strangolamento

Yara, spuntano segni di strangolamento

BERGAMO - Non ci sono ancora certezze sulle cause della morte di Yara Gambirasio e sulla data in cui il suo corpo è stato abbandonato. La pista imboccata dagli inquirenti ormai prevede molti profili per un solo colpevole. La convinzione di alcuni investigatori è che a uccidere la tredicenne sia stata una persona sola, da lei conosciuta o sconosciuta non si sa.

 

L'auspicio è che le tracce che potrebbero emergere nelle prossime ore dagli esami di laboratorio siano compatibili con qualcuno di quei profili acquisiti nei mesi precedenti. Dall'autopsia è emerso che Yara non ha subito violenza sessuale. Oltre a ferite da armi da taglio sono stati trovati segni compatibili con uno strangolamento. Per avere certezze ci vorranno dei giorni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -