Yara, svolta nelle indagini: spuntano due Dna. Uno è di una donna

Yara, svolta nelle indagini: spuntano due Dna. Uno è di una donna

Yara, svolta nelle indagini: spuntano due Dna. Uno è di una donna

BERGAMO - Svolta nelle indagini sull'omicidio di Yara Gambirasio. Secondo quanto riferito da NewsMediaset, sarebbe stato trovato un secondo Dna dopo le analisi. Oltre a quello di uomo è stato individuato anche il profilo genetico di una donna. Entrambi i Dna repertati non sarebbero frutto di una contaminazione. "C'è ancora molto da lavorare", ha commentato il sostituto procuratore della Repubblica di Bergamo, Letizia Ruggeri, che coordina le indagini.

 

Sul corpo della tredicenne, per la precisione sotto le sue unghie, è stato trovato del materiale genetico definito interessante dagli inquirenti. Il Dna non apparterrebbe a nessun componenti del suo nucleo familiare né alla cerchia di conoscenti della vittima.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -