Yara, un quarantenne nel mirino degli inquirenti?

Yara, un quarantenne nel mirino degli inquirenti?

Yara, un quarantenne nel mirino degli inquirenti?

BERGAMO - C'è un quarantenne nel mirino degli investigatori che indagano sull'omicidio di Yara Gambirasio. E' l'indiscrezione raccolta da "Panorama", in edicola venerdì. Un investigatore avrebbe rilevato al settimanale che l'uomo si trovava in prossimità della palestra di Brembate di Sopra, in provincia di Bergamo, il 26 novembre, la sera in cui la tredicenne è scomparsa. L'uomo non apparterrebbe alla cerchia familiare, ma non sarebbe estraneo al circoscritto mondo di Yara.

Tuttavia gli investigatori non hanno confermato nemmeno questa versione. Mentre la vicenda continua a presentare numerosi lati oscuri, gli inquirenti continuano negli interrogatori. Sono decine le persone ascoltate, alcune già sentite nelle scorse settimane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -