Zaccheroni: "Allenare il Cesena? Ci sarebbero i pro e i contro"

Zaccheroni: "Allenare il Cesena? Ci sarebbero i pro e i contro"

Alberto Zaccheroni sulla panchina della Juventus

"A tutti gli allenatori piacerebbe guidare una squadra della propria terra". Certo, con la promozione in Serie A del Cesena, forse anche l'ormai ex mister della Juventus, Alberto Zaccheroni, ha fatto un pensierino alla panchina dei bianconeri romagnoli. "Ma ci sono i pro e i contro", confida, in esclusiva a Romagnaoggi.it, dalla spiaggia di Cesenatico, dove si gode il meritato riposo. Troppa emotività potrebbe far perdere 'la retta via' a chi deve essere sempre razionale.

 

"In questi casi - spiega Zaccheroni - ci si fa prendere dalla passione sportiva". E indubbiamente, quando ci si siede su una panchina di Serie A e la responsabilità delle scelte è tutta sulle spalle dell'allenatore, se la passione prende il sopravvento offuscando la lucidità si rischia di perdere di vista gli obiettivi principali. Certo tiferà Cesena lo 'Zac'.

 

"Bisogna mantenere lo spirito della stagione appena conclusa - un consiglio da una voce autorevole - giocare bene premia sempre. Non bisogna lasciarsi andare alla normalità". Insomma carichi e determinati, così i giocatori del Cesena devono affrontare la massima Serie, secondo Zaccheroni, dopo essere diventati il simbolo della Romagna calcistica con la sudata promozione.

 

Sulla possibilità che sulla panchina bianconera salga Massimo Ficcadenti, che ha portato il Piacenza alla salvezza, nella penultima giornata, Zaccheroni non si esprime: "Non lo conosco, ma ne ho sentito parlare molto bene".

 

Chiara Fabbri

 

 

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di rez
    rez

    ..........di sicuro gode...........

  • Avatar anonimo di mestesso
    mestesso

    Meritato riposo????????????????????????????????????????????????????????

  • Avatar anonimo di irradiato
    irradiato

    meritato riposo ????????????????????

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -