A gennaio record del debito pubblico, +4.9%

A gennaio record del debito pubblico, +4.9%

ROMA - Nuovo record del debito pubblico: a gennaio è salito a 1.879,926 miliardi rispetto allo stesso mese dell'anno prima quando si era attestato a 1.790,805 miliardi (+4,9%). Lo ha reso noto la Banca d'Italia, evidenziando che a gennaio il debito delle amministrazioni pubbliche è aumentato di 36,7 miliardi rispetto al mese precedente, "in buona parte dovuto all'accumulo delle attività del Tesoro presso la Banca 'Italia (come avviene regolarmente in questo periodo dell'anno)".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dicembre 2010 il debito si è attestato a 1.843.227 miliardi. Il debito delle amministrazioni locali a gennaio 2011 è salito a 111,606 miliardi di euro in risalita rispetto ai 110,953 miliardi di dicembre 2010 ma in leggero calo rispetto ai 112,391 miliardi dello stesso mese dell'anno precedente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -