Accelera l'inflazione in Italia, a luglio +1,7%

Accelera l'inflazione in Italia, a luglio +1,7%

Accelera l'inflazione in Italia, a luglio +1,7%

ROMA - Accelera l'inflazione in Italia. A luglio ha registrato un +1,7%, rispetto all'1,3% di giugno. Si tratta di un aumento dell'1,7% su base annua. Quello rilevato a luglio è il tasso più alto da dicembre 2008. Lo ha comunicato l'Istat nella stima preliminare, precisando che su base mensile, rispetto a giugno, i prezzi sono aumentati dello 0,4%. Secondo queste stime, se si manterranno i livelli di luglio, il tasso di inflazione per il 2010 si attesta al +1,4%.

Sulla base delle stime provvisorie, gli aumenti congiunturali più significativi dell'indice per l'intera collettività (Nic) si sono verificati nei capitoli Trasporti (+1,2%), casa, acqua, energia elettrica e combustibili (+0,8%) e Servizi ricettivi e di ristorazione (+0,5%). Gli incrementi tendenziali più elevati invece si sono registrati nei capitoli Trasporti (+4,6%), beni e servizi (+3,4%) e Istruzione (+2,5%).

Per quanto riguarda i carburanti, i prezzi della 'verde' sono saliti dello 0,8% su mese e dell'8,9% su anno. I prezzi del gasolio sono invece diminuiti dello 0,3% su mese mentre sono cresciuti del 13,2% rispetto a un anno fa. In generale, i prezzi sono aumentati dello 0,2% su mese e del 10,6% su anno.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -