Alitalia, Berlusconi: ''Missione riuscita''

Alitalia, Berlusconi: ''Missione riuscita''

Alitalia, Berlusconi: ''Missione riuscita''

"Avevamo il dovere di intervenire, siamo intervenuti con concretezza. Ci siamo riusciti". Silvio Berlusconi ha fatto il punto sull'intervento del governo dopo il via libera del Cdm ai provvedimenti che modificano la legge Marzano, fornendo gli strumenti per il salvataggio di Alitalia. "L'unica alternativa possibile era il fallimento", ha proseguito il premier, sottolineando come la scelta presa dal governo sia stata l'unica opzione percorribile.

 

"Credo sia stata la scelta giusta". L'Alitalia, ha continuato Berlusconi, e' una compagnia che "ha un rilevante patrimonio di capitale umano e tecnologico, con i migliori piloti al mondo ed aerei tra i piu' sicuri". Ma la situazione finanziaria dell'azienda, aggiunge il premier, "e' molto negativa, perche' perde milioni di euro al giorno". Su un eventuale socio straniero della nuova Alitalia, il presidente del Consiglio è stato chiaro: "potra' essere solo di minoranza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -