Alitalia, fumata bianca di Air France. Lufthansa: ''siamo in gioco''

Alitalia, fumata bianca di Air France. Lufthansa: ''siamo in gioco''

Alitalia, fumata bianca di Air France. Lufthansa: ''siamo in gioco''

MILANO - Fumata bianca di Air France - Klm all'accordo con la nuova Alitalia. Il Cda del gruppo franco-olandese, al termine di una riunione di due ore, avrebbe dato il suo via libera all'accordo che dovrà essere approvato dal cda di Cai previsto per lunedi prossimo. L'accordo di partnership tra le due compagnie aree, dunque, potrebbe essere ufficializzato all'inizio della prossima settimana. Air France dovrebbe rilevare una quota intorno al 25% della nuova Alitalia.

 

L'INTESA CON AIR-FRANCE - L'esborso complessivo ammonterebbe a circa 310 milioni di euro, anche se la cifra non sarebbe quella definitiva. L'accordo prevederebbe un diritto di prelazione per Air France - Klm, ma anche per gli altri azionisti della Nuova Alitalia, sull'eventuale cessione di quote attualmente detenute dagli altri soci di Cai dopo il periodo di "lock up". Le quote, infatti, non potranno essere cedute dai soci prima di un periodo di 5 anni.

 

MALPENSA - All'indomani del vertice di Palazzo Grazioli, i relatori al decreto legge anticrisi hanno presentato alla Camera un emendamento 'salva-Malpensa'. Il testo prevede che il ministero delle Infrastrutture e degli Esteri definiscano, entro 30 giorni dall'entrata in vigore del dl, nuovi accordi biaterali nel settore del trasporto aereo, nonché la modifica di quelli vigenti, al fine di ampliare il numero dei vettori ammessi a operare sulle rotte nazionali, internazionali e intercontinentali.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LUFTHANSA - Intanto la Lufthansa è uscita allo scoperto, confermando che proseguono i colloqui con la nuova Alitalia per un possibile ingresso nel suo capitale: "la possibilità di presentare un offerta c'è ancora". A sottolinearlo al quotidiano online Affaritaliani.it. è stata Claudia Lange, portavoce corporate della compagnia tedesca. "Finora non abbiamo presentato alcuna offerta per Alitalia, ma questo non significa che non possiamo ancora farlo - ha dichiarato, aggiungendo -. Siamo ancora in competizione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -