Alitalia, si prova a ricucire lo strappo con Air France

Alitalia, si prova a ricucire lo strappo con Air France

Dopo la rottura di mercoledì sera, è ripartito il lavoro per tentare di riaprire la porta della trattativa con Air France- Klm. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Enrico Letta, secondo fonti governative, avrebbe già avviato una serie di contatti a tutto campo per riallacciare le fila del confronto bruscamente interrotto e per valutare se ci sono le condizioni per la riapertura del negoziato. Anche dai sindacati un’apertura alla compagnia francese.

Si tratta di una ricognizione, spiegano le stesse fonti, che non risponde a un mandato formale affidato a Letta e che, pur non avendo una precisa scadenza temporale, dovrebbe svolgersi in tempi molto brevi.

La trattativa con Air France-Klm deve riprendere” ha dichiarato il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni in un'intervista rilasciata a Radio Popolare. "Quindici giorni fa Spinetta ha detto che non intendeva modificare il piano. E noi eravamo in disaccordo. – ha spiegato Bonanni -. Poi, alcuni giorni dopo, Spinetta ha detto di voler trattare e che avrebbe cambiato il suo piano"

“Chiediamo una trattativa classica nella quale si possa arrivare ad un punto di equilibrio” ha sottolineato il segretario della Fit-Cisl, Claudio Claudiani, nel corso di una conferenza stampa durante la quale ha spiegato di aver fatto ad Air France “una proposta non un ultimatum”. “Resta ed è necessaria una trattativa con Air France, ma penso ad una trattativa classica, cioè con opinioni che si confrontano” ha evidenziato il segretario generale della Filt-Cgil, Fabrizio Solari.

L’appello di Berlusconi. "Ora che la trattativa si e' interrotta rivolgo un appello agli imprenditori italiani. Non servono milioni, basta una fiche". Lo ha detto il leader del Pdl Silvio Berlusconi nel corso del suo intervento a palazzo Rospigliosi nell'incontro con la Coldiretti presieduta da Sergio Marini, ribadendo il suo invito in nome dell'orgoglio nazionale perche' la compagnia di bandiera venga salvata e rilanciata dopo le condizioni "inaccettabili" poste da Air France.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -