Alitalia, trattativa in crisi. Sciopero 4 ore, 40 voli cancellati

Alitalia, trattativa in crisi. Sciopero 4 ore, 40 voli cancellati

Alitalia, trattativa in crisi. Sciopero 4 ore, 40 voli cancellati

Non si sblocca la situazione sul futuro di Alitalia. Anzi, la trattativa si inasprisce per effetto dello sciopero di 4 ore proclamato per il pomeriggio di oggi dal personale di terra di Alitalia. Uno stop che provocherà la cancellazione di 40 voli e soprattutto mette un ulteriore bastone tra le ruote della trattativa per il salvataggio della compagnia. Duro il commento del ministro dei trasporti, Altero Matteoli, che accusa di "grande irresponsabilità" gli scioperanti.

 

I lavoratori protestano soprattutto per l'intesa firmata tra azienda e sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil, senza il coinvolgimento dei sindacati autonomi e giudicano l'accordo "un pesantissimo ridimensionamento di Alitalia che sarà ridotta ad un vettore poco più che nazionale".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, spiega che il piano industriale della Cai non si potrà modificare come viene richiesto dai piloti, che chiedono 265 assunzioni in più rispetto ai 1550 previsti dall'accordo (contro i 2151 attuali). Un ostacolo che pare insormontabile pe Sacconi, che ricorda che "io ci metto la mia faccia in questa storia" e ammette che in questa settimana di trattative ha "vissuto da pipistrello confondendo il giorno con la notte e viveversa".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -