Allarme di Draghi sull'occupazione: "Stabilizzare i precari"

Allarme di Draghi sull'occupazione: "Stabilizzare i precari"

Allarme di Draghi sull'occupazione: "Stabilizzare i precari"

L'occupazione irregolare desta preoccupazione. L'appello arriva dal governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, che parla di "effetti alla lunga negativi su produttività e profittabilità". Secondo la stima Istat, "rimane diffusa l'occupazione irregolare in circa il 12% del totale dell'unità di lavoro". Draghi è intervenuto al convegno della facoltà di Economia dell'università olitecnica della Marche dedicato all'economista Giorgio Fuà, lanciando l'allarme. 


E' grave e preoccupante, secondo il governatore, la "difficoltà dell'economia italiana di crescere e creare reddito". L'Italia, ha rilevato inoltre Draghi, rischia di "trovarsi di fronte a un bivio" tra la stagnazione e la crescita. "Dobbiamo interrogarci sulle cause del deludente andamento della produttività. La stagnazione - ha sottolineato Draghi - nel decennio precedente la crisi, è stata uniformemente diffusa sul territorio. E' un problema del Paese".    

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -