Anche Fitch taglia il rating dell'Italia

Anche Fitch taglia il rating dell'Italia

Anche Fitch taglia il rating dell'Italia

Fitch ha tagliato il giudizio sull'Italia da AA+ ad A+ portando la sua previsione per il futuro a "negativo", mentre la valutazione di breve termine scende a 'F1' da 'F1+'. Il downgrade riflette "l'intensificarsi della crisi della zona euro che costituisce un significativo shock finanziario ed economico che ha indebolito il profilo di rischio sovrano dell'Italia". Per Fitch la recente manovra di bilancio "ha rafforzato in modo sostanziale lo sforzo di consolidamento fiscale".

 

In una nota è stato sottolineato che "una soluzione credibile e complessiva della crisi è politicamente e tecnicamente complessa e ci vorrà tempo per realizzarla a per guadagnare la fiducia degli investitori". L'agenzia ricorda di avere già in precedenza indicato come a livello europeo "una soluzione credibile e generale della crisi sia tecnicamente e politicamente complessa e richieda molto tempo per essere applicata così da guadagnare la fiducia degli investitori".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -