Aumentano i prezzi dei carburanti, Governo pronto alla riforma

Aumentano i prezzi dei carburanti, Governo pronto alla riforma

Aumentano i prezzi dei carburanti, Governo pronto alla riforma

ROMA - Alla vigilia delle festività pasquali continuano a salire i prezzi dei carburanti. Per un litro di verde occorre spendere nel peggiore dei casi 1,422 euro, mentre il gasolio è ormai a 1,25 euro. Il governo è pronto ad intervenire, varando l'attesa riforma del settore. "Il confronto con tutte le categorie interessate alla riforma dei carburanti sta giungendo a proposte condivise", ha evidenziati il sottosegretario allo Sviluppo, Stefano Saglia.

 

L'obiettivo del Governo sarà quello di "azzerare entro la fine della legislatura lo stacco speculativo sul prezzo industriale della benzina esistente tra l'Italia e la media dei paesi dell'Unione europea". La riforma, ha inoltre precisato il sottosegretario, ha lo scopo di armonizzare gli interessi delle imprese e dei consumatori rilanciando le liberalizzazioni e puntando in particolare su self e iperself. Per far scendere i prezzi Saglia ne ha suggerito un incremento fino all'80%.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -