Aumentano le richieste di pensioni: a marzo +37,2%

Aumentano le richieste di pensioni: a marzo +37,2%

ROMA - E' boom di richieste di pensioni nel 2009. E' quanto emerge dall'indagine sulla stima del fabbisogno di cassa al 31 marzo 2009 della Ragioneria dello Stato. Nel primo trimestre dell'anno in corso i trasferimenti correnti del settore statale agli enti previdenziali hanno superato i 18 miliardi di euro con un aumento del 37,2% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

 

L'aumento, che corrisponde a 4.898 milioni di eur, "dipende prevalentemente dal peggioramento del fabbisogno registrato dall'Inps (per circa 3.130 milioni) e dall'Inpdap (per circa 1.180 milioni)". La Ragioneria generale dello Stato ha evidenziato che il fabbisogno dell'Inps, pari a 16.150 milioni nei primi tre mesi 2009 ha registrato un aumento di 3.130 milioni rispetto ai 13.000 milioni dello stesso periodo del 2008.

 

Per l'Inpdap il fabbisogno del primo trimestre 2009 ha toccato i 3.630 milioni con un incremento di 1.180 milioni sullo stesso periodo del 2008 (+48%). Per l'Inpdap la crescita è riconducibile ad una riduzione di circa 500 milioni dei contributi (-3,9%) per effetto del pagamento avvenuto a febbraio 2008 del contratto e dei relativi arretrati della scuola e ad una crescita di circa 425 milioni delle prestazioni (+3%).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -